Blog

Sanità lombarda: domande in cerca di risposta


Articolo integrale, a cura della Prof.ssa Maria Elisa Sartor:

http://www.saluteinternazionale.info/2019/07/sanita-lombarda-domande-in-cerca-di-risposta/

Diventa fondamentale continuare un percorso di ricerca per approfondire le cause dello sbilanciamento del Servizio sanitario lombardo a favore del privato, completare e precisare il quadro riferito agli erogatori privati, indagare le prospettive del Servizio sanitario nazionale in Lombardia e i rischi per i cittadini. Nei tre contributi pubblicati di recente su Salute Internazionale (leggi qui , qui e qui) ho presentato alcune evidenze che confermano l’avanzamento del processo di privatizzazione del Servizio Sanitario Lombardo (SSL), con riferimento soprattutto alla spartizione pubblico/privato delle prestazioni riguardanti i ricoveri. La componente privata degli erogatori del SSL si è molto rafforzata, tanto da poter condizionare l’equilibrio del sistema. I principali erogatori privati sono stati identificati ed è stato messo in evidenza il loro posizionamento nel quasi-mercato dei ricoveri nel 2017 (ben sapendo che il resto del sistema, nelle altre sue componenti di servizio, è altrettanto sbilanciato). Un gruppo della sanità privata, in particolare, ha raggiunto dimensioni imponenti: il Gruppo San Donato (GSD).